APRS - aripv

Sezione di Pavia - #2701 - I2RRG - JN45NE
Associazione
Radioamatori
Italiani
Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività > Attività Soci
Con l'APRS in supporto allo sport - di Tino Negri - IK2EXH
Come tutti gli anni il gruppo dei volontari dell'Auser di Giussago (PV), al quale appartengo, organizza la competizione podistica campestre in notturna sulla distanza dei 10 km, chiamata "La cursa di sigulat" (tradotto dal pavese: la corsa dei coltivatori di cipolle). Da sempre il mio incarico è il "servizio scopa" in coda alla gara, svolto con il mio Suzuky Jimny il quale, per le dimensioni, è l'unico veicolo adatto a percorrere i sentieri sui quali si corre la competizione.
A seguito dell'esperienza dello scorso anno, quando un forte temporale aveva accompagnato per tutta la durata i 250 partecipanti creando problemi alla direzione gara per la sicurezza degli atleti, si è pensato di trovare un sistema per avere in tempo reale la posizione della testa e della fine corsa.
Forte della passione per I'APRS, ho proposto di Alberto di supporto alle comunicazioni approntare presso l'arrivo una stazione in vhf e di pre- tra postazione fissa e direzione gara giudici disporre, oltre alla mia vettura già equipaggiata, una mountain bike coni un TX e GPS per segnalare le posizioni in tempo reale. Probabilmente nessuno ha capito niente di cosa stavo dicendo, ma il fatto di avere questo supporto ha convinto tutti nel darmi l'approvazione.
Contattati Simone (IW2KlR) e Carlo (IK2FOE) per la disponibilità, mi sono messo ad approntare la mappa, da utilizzare con Ui-View, con il percorso della gara; provata e verificata ho dato conferma della possibilità di effettuare quanto da me proposto. Si arriva al 5 giugno 2009 giorno della gara; un acquazzone serale sembra voler ripetere la edizione precedente ma Giove pluvio decide di interrompere la pioggia poco prima della partenza fissata per le 20.15.
Nel frattempo la mountain bike affidata all'atletico Simone è già approntata con Garmin e THD7 per fare da apripista e la stazione fissa, TM D700 e notebook affidati a Carlo ed a mio figlio Alberto, è operativa con UlView sulla frequenza 144.962,5; si conviene di utilizzare la frequenza di 145.325 per tenere il contatto tra di noi ed alcuni PMR come supporto alle comunicazioni tra giudici, direzione gara, ambulanze e la nostra postazione fissa. La partenza dei circa 300 atleti dal parco "La Barona" avviene puntuale, i segnali delle posizioni di inizio e fine corsa appaiono sul notebook permettendo alla direzione corsa di seguire in tempo reale l'andamento della gara e, di contorno, ad Alberto di comunicare via PMR ai giudici sul percorso l'avvicinarsi degli atleti. Fortunatamente tutto è filato liscio, nessuno atleta ha avuto problemi sul percorso e il nostro operato è diventato di mero supporto scenografico alla già bella organizzazione ed ambientazione della gara; per quanto ci riguarda, l'unico ad essere provato è stato il nostro apripista Simone che ha dovuto pedalare velocemente per tenere dietro i concorrenti più rapidi.
L'iniziale meraviglia della direzione gara e dei responsabili delle squadre podistiche partecipanti, si è trasformato, alla fine, in consapevolezza che quanto fatto dai radioamatori a scopi hobbistici è utile, oltre al ludico, anche in situazioni d'emergenza. Tutto quanto da noi fatto è stato deciso e preparato in due settimane, ma nonostante questo è andato tutto bene ed è stata una prova sul campo delle già conosciute potenzialità dell'APRS.
 
Mountain bike attrezzata (nel marsupio TH D7 + Garmin V)  Postazione fissa con TM D700, notebook con Ui-View, PMR
e ....... Alberto di supporto alle comunicazioni tra postazione fissa e direzione gara giudici
ARI Pavia - Via Ezechiele Acerbi, 27 - Pavia - Orario sezione ... tutti i venerdì dalle 21 alle 24
Webmaster Tino (IK2EXH) - Ennio (IW2GOX)
Modificato il 13/08/2017
Torna ai contenuti | Torna al menu